Partner


Un'iniziativa a favore di:

“United4ourFuture è una bellissima iniziativa frutto dell’impegno e della collaborazione tra diverse aziende: arrivata alla quarta edizione, U4OF ha dimostrato di poter essere un richiamo importante alla solidarietà capace di dare un contributo tangibile alla nostra causa. Ringraziamo tutti pertanto per aver deciso di unire con noi nuovamente le forze, in un momento così complesso per il nostro paese, realizzando gesti concreti insieme a favore delle numerose famiglie in difficoltà, assistite dalle strutture caritative in rete con Banco Alimentare.”

Giovanni Bruno - Presidente Fondazione Banco Alimentare Onlus

Promossa da:

Crisi pandemica ed energetica acuiscono le diseguaglianze: sanitarie, sociali e anche economiche. Lavoriamo nella Salute e per la Salute, ma non possiamo non vedere, oltre il nostro ambito, l’indigenza in cui versano tante persone, tante famiglie. Ancor più quest’anno l’attenzione per il Natale deve essere rivolta oltre i propri cari: dobbiamo contribuire a far maturare la consapevolezza della reale portata della crisi e portare un aiuto concreto a chi è in difficoltà. Ma non solo: “Si dice che il minimo battito d'ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall'altra parte del mondo”. Con United4ourFuture ci impegniamo per testimoniare il valore della collaborazione, dell’inclusione e della solidarietà: per risolvere la complessità che lo scenario attuale ci impone, dobbiamo maturare un nuovo modello comune e coeso di lavorare tutti assieme e testimoniare i nostri valori. Per riuscire a non sprecare le opportunità - che questa crisi offre - per costruire un futuro migliore.

Andrea Ludovico Baldessin - Amministratore Delegato Edra SpA

Siamo felici di continuare a sostenere il progetto accanto a Banco Alimentare ed orgogliosi di far parte di United4ourFuture, un esempio concreto di sinergia fra realtà diverse unite dal comune intento di supportare le persone e le famiglie colpite dalla multiforme crisi di questo tempo. Da sempre la nostra azienda è particolarmente attenta alle esigenze del territorio e di coloro che si trovano in situazioni di difficoltà.

Con il supporto di:

HBA è stata sin dall’inizio parte di questo incredibile progetto che nelle precedenti edizioni ha raccolto migliaia di articoli alimentari per aiutare le famiglie italiane in difficoltà. Nel 2022 ci sentiamo ancora più coinvolti e sosteniamo con forza questa iniziativa: non solo la pandemia ha lasciato un segno indelebile (con il virus che continua a rimanere in circolazione, causando ancora vittime ogni giorno) ma la guerra in Europa e la crescita dell’inflazione stanno mettendo in ginocchio molte famiglie che fino a qualche anno fa non avrebbero mai avuto bisogno di un aiuto/supporto. Come sempre i bambini/ragazzi si trovano ad affrontare delle situazioni più “grandi” di loro causando problemi su diversi fronti, anche psicologici. Ricordiamoci che loro sono il futuro e sono stati l’ispirazione di United4ourFuture! Il nostro piccolo gesto può aiutare queste famiglie a non dover pensare a come mettere un piatto di pasta sulla tavola di casa ogni sera, e poter rimanere focalizzati su altre priorità urgenti. Un piccolo gesto per molti di noi ma che può avere un grande impatto nel focolare domestico di molti. Tendiamo la mano per fare non la carità fine a se stessa ma per dare speranza e infondere coraggio a chi in questo momento sta vivendo un momento di difficoltà. #takecare #stayunited

Annabella Amatulli - President HBA Milan & Chief Regulatory Officer Napo EU SpA

In partnership con:

L'unione fa la forza. Uniamoci per dare un concreto sostegno a chi ne ha più bisogno

Barbara Marini - Amministratrice Delegata Advanz Pharma Specialty Medicine Italia s.r.l.

La solidarietà, una parola così semplice, ma una sfida così impegnativa. Io sono convinta che proprio perché impegnativa vada perseguita ciascuno per quello che può, ma con impegno, ogni giorno. Normalmente non ci rendiamo conto del valore di molte cose finchè non le perdiamo e solo allora diventiamo almeno un po' consapevoli. E in questi giorni così difficili, che ci costringono a toccare con mano il disagio ed il dolore di molti, ritengo doversoso condividere qualcosa di cui si dispone con chi invece l'ha perso.

Manuela Cuzzani - Country Manager ALK-Abelló S.p.A.

Siamo onorati di aderire anche quest’anno alla Campagna solidale United4ourFuture. Per noi di Astellas ogni scelta nasce dalla comprensione di ciò che è veramente importante per i pazienti, ma sentiamo anche la responsabilità di andare oltre, di unire le forze e rivolgere lo sguardo alla società per migliorare la vita delle persone più vulnerabili che si trovano a dover affrontare difficoltà economiche. Con un piccolo gesto possiamo stimolare la partecipazione e la condivisione dello spirito di solidarietà verso i più fragili e contribuire a regalare un Natale più sereno a tante famiglie del nostro Paese: noi ci siamo!

Giuseppe Maduri - Amministratore Delegato Astellas

Anche quest’anno siamo orgogliosi di aderire alla campagna solidale United4ourFuture che riassume in sé il senso profondo della mission di Bausch+Lomb: migliorare la qualità di vita delle persone. L’alimentazione è alla base del nostro benessere e aderire a questo network è la testimonianza che insieme possiamo dare un aiuto concreto a chi sta vivendo un momento di difficoltà.

Vincenzo Abruscato - Amministratore Delegato Bausch+Lomb

Per il terzo anno consecutivo siamo orgogliosi di aderire a questa iniziativa, che è un inno al futuro, alla collaborazione e alla solidarietà. La crisi economica che stiamo vivendo ci impone di aumentare ulteriormente la nostra responsabilità individuale e collettiva nei confronti delle persone fragili. Gli straordinari risultati raggiunti dalle passate edizioni di “United4ourFuture” sono la prova di quanto ogni piccolo gesto possa davvero cambiare le cose e sono sicuro che anche quest'anno questa bellissima catena di solidarietà porterà un aiuto concreto e rilevante alle persone più bisognose.

Giuseppe Banfi - Managing Director Biogen Italia

Questo è un momento molto particolare, un periodo che ha visto aumentare esponenzialmente le famiglie in difficoltà. Per questo, siamo ancor più onorati di poter partecipare a questa seconda edizione di United4ourFuture dando il nostro concreto contributo. Trovo che avere uno sguardo attento verso gli altri sia prima di tutto una grande opportunità di crescita, non solo perché ci insegna a scrollarci di dosso inutili egoismi, ma perché ci allena alla condivisione. Perché attraverso gli occhi di chi ha meno di noi possiamo imparare ad apprezzare l’essenza delle cose che contano veramente.

William Griffini - C.E.O. e Partner Carter & Benson

Il periodo storico che stiamo vivendo ha fatto emergere una crisi che non è più solo sanitaria ma anche sociale. E a farne le spese sono le fasce più deboli e indifese della popolazione: tra cui famiglie e bambini. Per aiutarli a costruire un futuro migliore abbiamo deciso di aderire alla campagna “United4ourFuture”per portare un contributo reale alla comunità è importante essere solidali insieme. Anche questo è un esempio concreto del nostro scopo: prenderci cura della salute delle persone come un partner di fiducia.

Salvatore Butti - General Manager & Managing Director di EG STADA Italia

Rinnoviamo il nostro sostegno a United4ourFuture, consci che ognuno può contribuire ad alleviare i disagi delle persone che si trovano in difficoltà. Ringraziamo, inoltre, il Banco Alimentare per l’impegno che profonde ogni giorno dell’anno aiutando i più deboli, facendo della solidarietà una missione. Ci impegneremo con entusiasmo affinché, anche quest’anno, il successo dell’iniziativa si manifesti in un grande aiuto per chi ha bisogno. Uniti si può.

Gemma Saccomanni - Sr. Director, Public Affairs

La cura del mondo che ci circonda è una parte fondamentale della cultura aziendale di Grünenthal. Abbiamo una consolidata esperienza nel sostenere progetti che hanno un impatto positivo sulle persone e sulle comunità e supportiamo con piacere United4ourFuture. Grazie ad un semplice click è possibile aiutare concretamente chi sta vivendo un momento di difficoltà e siamo sicuri che questa iniziativa sociale darà vita ad un’onda di generosità e solidarietà.

Aldo Sterpone - Gilead Sciences Srl

Continuiamo a vivere un periodo complicato da almeno tre anni. Con l’aumento continuo dei costi, sempre più famiglie si trovano in situazione di difficoltà nel sostenere le spese del quotidiano. E’ per questo che anche quest’anno abbiamo deciso di supportare questa importante iniziativa di Banco Alimentare che da anni porta un aiuto concreto alla comunità.

Marco Pratesi - Chief Executive Officer at INPHA DUEMILA Srl

Anche quest’anno Lundbeck Italia abbraccia l’iniziativa United4ourfuture, un’iniziativa che ha unito la nostra realtà aziendale ad altre realtà durante il periodo pandemico e che vuole rappresentare un concreto aiuto anche in questo momento in cui l’emergenza non può definirsi conclusa. É un esempio concreto di solidarietà, di quella solidarietà che rappresenta il sostegno reciproco: così come ogni parte di un solido è retta e tenuta salda da tutte le altre, in modo che nessuna si ritrovi sola nel vuoto, la solidarietà è la compattezza del corpo sociale e ci fa comprendere quanto la forza di un corpo stia nella sua coesione. Coesione che scaturisce dalla coscienza di far parte di un solo “uno”.

Tiziana Mele - Managing Director Lundbeck Italia

Napo Therapeutics

Massimo Mineo

Durante questo periodo di crisi pandemica le famiglie stanno affrontando molte difficoltà quotidiane. Napo Therapeutics è una azienda dedita al miglioramento della qualità di vita del paziente e attenta a fornire adeguata attenzione e supporto alle loro famiglie. Questo è il nostro carattere distintivo in quanto il nostro focus è sulle malattie rare ovvero quelle malattie che non hanno voce. Noi vogliamo dare voce alle persone che soffrono in silenzio e con dignità offrendo loro il nostro sostegno. Questa campagna rispecchia la nostra missione e siamo orgogliosi e onorati di partecipare a tale iniziativa offrendo il nostro contributo. La vita del prossimo che soffre non deve passare inosservata, ma dobbiamo dare valore alle persone che vivono intorno a noi e che sono parte integrante della società. Questa iniziativa permette loro di non sentirsi emarginati ma di contare sempre per ognuno di noi.

Massimo Mineo - CEO Napo Therapeutics

Siamo molto contenti di essere partecipi di questo importante progetto che ci dà la possibilità di essere di supporto concreto a persone e a famiglie che hanno maggiore bisogno, con la speranza che possano trascorrere un Natale in serenità.

Filippo Giordano - General Manager Novartis Gene Therapies

La mission di Seagen è di migliorare la vita delle persone affette da cancro attraverso terapie mirate e innovative. Per questo siamo orgogliosi di aderire ad una campagna importante come United4OurFuture che può davvero fare la differenza aiutando chi si trova in difficoltà nella nostra comunità.

Rodrigo Fernandez Baca - General Manager Seagen

Onorati di ‘fare rete’ insieme ad altre aziende per promuovere e diffondere United4ourFuture a favore di Banco Alimentare, lodevole iniziativa solidale che si sposa con alcuni dei nostri valori fondanti, il ‘prendersi cura’ e ‘crescere nella condivisione’ che ci portano a mettere le persone e l’ambiente al centro delle nostre azioni.

Gilles Renacco - Presidente Gruppo Servier in Italia

Anche quest’anno Shionogi Italia ha deciso di aderire alla campagna United4ourFuture ed auspica che il proprio contributo unitamente quello delle altre aziende partner, anche per questo Natale, possa regalare un po' di serenità e gioia alle famiglie italiane più in difficoltà.

Simona Falciai - Country Manager Shionogi Italia

Considerato il momento difficile che molte famiglie stanno vivendo a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia e dei beni di prima necessità conseguente alla crisi economica e sociale, Welcare Industries S.p.A. ha scelto di partecipare attivamente all’iniziativa solidale United4ourFuture. Quest’anno abbiamo voluto dare un segnale diverso. Sappiamo che per la nostra comunità è un momento particolarmente difficile ed abbiamo voluto fare una scelta che mettesse al centro la capacità di essere solidale che la nostra azienda ha sempre dimostrato. Con la speranza che il nostro gesto aiuti a riscoprire il valore del Natale all’insegna del calore familiare e dell’attenzione verso il prossimo.

Fulvia Lazzarotto - CEO Welcare Industries S.p.A.

Italiano it